Scegli un blocco di ricerca
Menu Blog

Ultimi post

La Zuppa Inglese

56 Visualizzazioni

PREMESSA

La zuppa inglese è senz'altro un dolce italiano, ma l'origine e l'etimologia del nome sono estremamente dubbie. Sono infatti molte le leggende relative alla sua nascita, in cui se ne attribuisce l'invenzione a varie regioni d'Italia oppure ad alcune nazioni europee.

E proprio per questo motivo sono molte le varianti della ricetta di zuppa inglese che potremmo trovare nei vecchi ricettari della nonna.

Oggi vi propongo la mia versione, che sono frutto di un mix di ricordi di quando mia zia Giovanna me la preparava ad ogni festività e la certezza di una ricetta di base di una tradizionale ricetta trovata sul web.

Difficoltà

Facile

Tempo di preparazione

60 min

+ 12 ore di riposo in frigo

Porzioni

8-10

Costo

Medio

INGREDIENTI

  • 140 gr. di Savoiardi

Per le creme

  • 1 lt. di Latte
  • 8 uova
  • 230 gr. di zucchero
  • 60 gr. di cacao amaro
  • 100 gr. di Farina 00

Per la bagna

  • 50 gr. di Rhum
  • 80 gr. di Alchermes
  • 30 gr. di Acqua

PREPARAZIONE

(1) Separa i tuorli dagli albumi (8 uova)

(2) Aggiungi lo zucchero ai tuorli (230 gr.) e (3) lavorali con una frusta o uno sbattitore elettrico

(4) Aggiungi il latte (1 lt.) continuando a mescolare, (5) trasferisci il tutto in una casseruola e metti sul fuoco a fiamma bassa. Aspettando che raggiunga il bollore avrai il tempo di preparare la bagna. (6) Pesa in una ciotola il Rhum (50 gr.), l'Alchermes (80 gr.) e l'acqua (30 gr.)

(7) Raggiunto il bollore aggiungi la farina (100 gr.) setacciandola e (8) continua a mescolare il composto (9) controllando di tanto in tanto la consistenza fino a quando non diventa cremoso

(10) Togli la crema da fuoco, dividila in due parti uguali ed in una aggiungi il cacao amaro (60 gr.). (11) Così facendo avrai le due creme che ti serviranno per comporre la Zuppa Inglese. (12) Prepara uno stampo (preferibilmente con il tappo del sottovuoto) e tutti gli altri ingredienti che ti serviranno per assemblare il dolce

(13) Inizia mettendo un primo strato di crema bianca nello stampo, livellandola con cura e senza sporcare i bordi (questo sarà molto importante per far sì che venga una bella stratificazione ) (14) Fai uno strato di savoiardi, dopo averli imbevuti da entrambe i lati nella bagna, facendo attenzione a lasciare libero il bordo  (15) Copri con uno strato di crema al cioccolato

(16)(17)(18) Continua alternando gli strati di creme e savoiardi

(19) Finisci gli strati con uno di crema e (20) copri lo stampo con il coperchio o una pellicola trasparente, e riponilo in frigo per almeno 12 ore

(21) Trascorso il tempo di riposo in frigo sforma il dolce su un piatto da portata.

(22) La Zuppa Inglese è così pronta per essere servita.

Questo post sul blog ti è stato utile?
Pubblicato in: Le Ricette Dolci

Lascia un commento